Il Team Toyota Gazoo Racing vince la 24 Ore di Le Mans!

25 giugno 2018 | Articolo | Italy

DENSO, partner tecnico nell’impresa, si congratula con TOYOTA GAZOO Racing per la storica vittoria alla 24 Ore di Le Mans.

Finishers

La 24 Ore di Le Mans, terza prova del FIA World Endurance Championship, è una delle gare automobilistiche più famose al mondo e finora era sfuggita alla squadra. Quest’anno, TOYOTA GAZOO Racing (TGR) e lo sponsor e partner tecnico DENSO sono tornati all’86a edizione della corsa, che si è svolta il 17 e 18 giugno 2018, con una sola ambizione: ottenere il loro primo successo, obiettivo più che pienamente raggiunto visto che gli equipaggi TGR si sono assicurati la vittoria perfetta, occupando la prima e la seconda piazza sul podio del prestigioso Circuit de la Sarthe.

Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima e la stella della Formula 1 Fernando Alonso hanno portato la vettura # 8 TS050 HYBRID alla vittoria, giungendo primi al traguardo. Con breve distacco, condotta dall’equipaggio composto da Mike Conway, Kamui Kobayashi e José María López, ha terminato la gara la vettura # 7 TS050 HYBRID, che è stata a lungo in testa alla corsa e si è assicurata infine il secondo posto, davanti a oltre 250.000 fan, rendendo così perfetto il risultato di TGR e del partner tecnico DENSO.

Winning 8

Al suo debutto nella corsa di Le Mans, Fernando Alonso ha portato un contributo straordinario alla vittoria della vettura # 8. Dopo due penalità stop & go, il campione spagnolo ha effettuato un impressionante recupero durante la notte per riportare il veicolo in gara, in un giorno in cui tutti i piloti TGR si sono spesi in modo eccezionale in un ambiente ad altissima tensione.

Le due TS050 HYBRID hanno percorso con uguali prestazioni i 5286 km del percorso di gara e fino alla fine non è stato certo chi si sarebbe aggiudicata la vittoria, quando un problema di ritardo nel rifornimento ha rallentato la vettura # 7 che in quel momento era in testa, così Kazuki, nella vettura # 8, è riuscito a passare per primo la bandiera a scacchi. La vettura # 3 Rebellion ha terminato al terzo posto, con un distacco di 12 giri.

È stata una prova di nervi, non solo per i piloti, ma anche per i meccanici, consapevoli che Le Mans è un ambiente implacabile ed estenuante per i veicoli e l'intera squadra. Sulla lunga strada verso la vittoria a Le Mans la vettura ibrida TS050 ha sfruttato pienamente la propria tecnologia all’avanguardia della categoria, risparmiando il 35% di carburante rispetto alla propria prestazione nell’edizione 2012.

La componentistica DENSO, di cui è dotato il sistema a energia ibrida di TOYOTA GAZOO, ha contribuito a migliorarne l'efficienza e le prestazioni; la TS050 è infatti equipaggiata con numerosi componenti DENSO, tra cui il motore ibrido posteriore, l'inverter, la centralina ibrida, le candele, l’olio e il refrigerante motore.

Tgr Racer

La vittoria a Le Mans porta il team TGR # 8 ai vertici del campionato FIA World Endurance con ben 28 punti di vantaggio sul primo team non-TGR in gara.

I team TGR si avviano ora verso la prossima competizione di campionato a Silverstone, dove cercheranno di consolidare il formidabile vantaggio e replicare la vittoria ottenuta nella corsa elettrizzante dell’edizione 2017.

Queste le prossime prove della stagione FIA ​​WEC 2018: 

Tappa

Gara

Circuito

Località

Data

3

6 Ore di Silverstone

Silverstone Circuit

Silverstone, UK

19/08/2018

4

6 Ore di Fuji 

Fuji Speedway

Oyama, Giappone

14/10/2018

5

6 Ore di Shanghai

 Shanghai International Circuit

Shanghai, Cina

18/11/2018

6

1000 Miglia di Sebring

 Sebring International Raceway

Sebring,
USA

15/03/2019

7

6 Ore di Spa-Francorchamps

Circuit de Spa-Francorchamps

Spa, Belgio

04/05/2019

8

24 Ore di Le Mans

Circuit de la Sarthe

Le Mans, Francia

15-16/06/2019

 Maggiori dettagli su  DENSO disponibili online sul sito https://www.denso.com/global/en

Maggiori dettagli su TOYOTA GAZOO Racing team disponibili online sul sito https://toyotagazooracing.com/wec

Back to overview ritorno alla pagina precedente