Filtri Particellari

Torna a Filtri Abitacolo DENSO

DENSO: LA DIFFERENZA

I Filtri Particellari DENSO offrono una eccezionale protezione contro polveri, fuliggine, polline e altre particelle. Caratterizzati da un materiale in tessuto non tessuto multistrato, che trattiene efficacemente le particelle solide e la polvere, sono estremamente efficienti nel minimizzare la resistenza al flusso d’aria.

Caratteristiche e Vantaggi

  • Qualità di Primo Impianto: progettati e realizzati secondo i più elevati standard qualitativi del mercato, i Filtri DENSO trattengono anche le più piccole particelle degli agenti inquinanti.
  • HVAC know-how: DENSO è il primo costruttore al mondo di sistemi per il riscaldamento, la ventilazione e il condizionamento e conosce perfettamente la tecnologia dei Filtri Abitacolo.
  • Protezione dei sistemi HVAC: i filtri DENSO non provocano quelle cadute di pressione dell’aria che potrebbero danneggiare i sistemi di riscaldamento, ventilazione e condizionamento.
  • Prestazioni superiori: aiutano a mantenere l'abitacolo libero da condensa, anche in condizioni climatiche di grande freddo.
  • Capacità di filtrazione: il tessuto non tessuto dei filtri DENSO contiene fino a 5 singoli strati che intrappolano quasi il 100% delle particelle e degli inquinanti nocivi, tenendoli lontano dall’interno della vettura in modo che non vengano respirati.
  • Barriera di alta protezione contro la polvere: polvere e agenti inquinanti non entrano nell'abitacolo.
  • Fissaggio accurato: i filtri DENSO sono assicurati con precisione all’interno del loro alloggiamento, aumentando cosi l’efficienza di filtrazione.

 

 

Come funzionano:

  • Rimozione tramite intrappolamento: l’ingresso delle particelle nell’abitacolo è inibito da uno strato di tessuto non tessuto a fitte maglie. Le particelle così intrappolate vengono depositate nell’alloggiamento del filtro.
  • Rimozione elettrostatica: le particelle più piccole con cariche permanenti o temporanee vengono attratte e trattenute grazie alla presenza di un campo elettrico.
  • Rivestimento in nanofibre: uno strato di fibre sottili viene intessuto nei mezzi filtranti, per prevenire cadute di pressione.