Iridium Saver DDI

Torna a Candele CoGen

Caratteristiche particolari

Le candele DENSO Double Iridium (DDI) per motori a metano hanno vita in esercizio più lunga e maggiore resistenza all’usura. Sono particolarmente efficaci se utilizzate in motori a biogas. La nostra tecnologia DDI brevettata aumenta la durata delle candele e richiede minore manutenzione.

  1. Resistore monolitico a elevata affidabilità
    IRIDIUM SAVER DDI garantisce eccezionale affidabilità per motori a elevate pressioni da combustione. Questa candela incorpora un resistore monolitico resistente allo stress, che aderisce al vetro del resistore nella camera di combustione ad alta temperatura, e inoltre elimina le interferenze da cosiddetto “coil noise” con gli apparecchi elettronici.
  2. Isolante a Polvere
  3. Serraggio a caldo
  4. Speciale placcatura in nickel per una migliore resistenza alla corrosione
    Migliore resistenza alla corrosione derivante da acqua acida di condensa.
  5. Elettrodo di massa con nucleo di rame
  6. Terminale dell'elettrodo di massa in iridio con una saldatura robusta per maggiore resistenza ad alte temperature e lunga durata.

 

Iridium Saver DDI Features

Vantaggi

Maggiore durata in esercizio dimostrabile:  i cuscinetti all'iridio su entrambi gli elettrodi (DENSO Double Iridium DDI) minimizzano l'espansione della distanza di scintillazione, assicurando durata maggiore alla candela.

Caratteristiche

  • Cuscinetti in lega di iridio: ideati e brevettati da DENSO, i cuscinetti in lega di iridio sono situati sia sull'elettrodo centrale che su quello di massa. I due cuscinetti riducono drasticamente la resistenza all'usura rispetto alle altre candele all'iridio, minimizzando l'espansione della distanza di scintillazione.
  • Saldatura laser delle convergenze: il cuscinetto in lega di iridio è saldamente fissato all'elettrodo di massa con conseguente elevata affidabilità nei motori con combustione ad alta temperatura.
  • Elettrodo di massa con anima in rame: aumenta il trasferimento di calore con conseguente diminuzione delle temperature e maggiore vita in servizio delle candele.