Come funzionano

EGTS System IT

Il sensore di temperatura dei gas di scarico (EGTS), installato davanti al catalizzatore di ossidazione (DOC) e/o davanti al filtro antiparticolato Diesel (DPF), rileva la temperatura dei gas di scarico, la converte in una tensione e la invia alla ECU del motore per controllare le condizioni del motore e ridurre efficacemente le emissioni.

Grazie al migliore rilevamento della temperatura ottenuto dall'EGTS, l'iniezione di carburante post-combustione viene strettamente monitorata e la quantità di particolato nel DPF viene valutata con attenzione, favorendo un'efficace 'rigenerazione' del DPF. Ciò consente emissioni più pulite e una maggiore efficienza del carburante, poiché ne viene richiesto meno nel processo di rigenerazione DPF. Inoltre, la temperatura del catalizzatore viene controllata, proteggendolo da surriscaldamenti e riducendone il deterioramento.